Valigia perfetta? Si può!

I 10 segreti per partire senza dover rinunciare all’indispensabile. Segui i consigli di Tripsta.it

Preparare la valigia per le vacanze, si sa, è sempre un vero incubo! Per chi parte in aereo, poi, le restrizioni in termini di misure e peso amplificano ancor di più i dilemmi pre partenza. Come sopravvivere senza un paio di zeppe color corda? E poi sandali flat gioiello come passpartout night&day, un abito corallo per mettere in risalto l’abbronzatura, accessori, beauty kit, cappello di paglia, borsa da mare, shorts, blusa… La moda non va mai in vacanza ma a chiudere il bagaglio chi ci pensa???

Per scampare al più drammatico degli psicodrammi, dieci segreti salva look per una valigia perfetta.

128021254Regola n.1 – Per iniziare, fai una lista delle cose da portare con te. Un elenco nero su bianco ti permetterà di fare una prima selezione.

Se non riesci a rinunciare proprio a nulla, ripensa al bagaglio della scorsa estate: pesante come un masso e pieno di capi mai indossati.

E sì, se nella tua lista ci sono almeno cinque paia di scarpe stai esagerando (succede quasi sempre!).

Regola  n.2 – Se stai fuori 5 giorni non portarti 10 cambi!  Per essere cool con un bagaglio leggero basta scegliere vestiti versatili, facilmente abbinabili e adatti per diverse occasioni del giorno. Ad esempio una gonna lunga può andar bene per una passeggiata nel pomeriggio e può regalare un outfit più ricercato per la sera.

Gli accoppiamenti vanno fatti prima della partenza. Arrivati a destinazione si saprà già cosa indossare senza dover perdere ore preziose della vacanza davanti allo specchio.  Saprai già di essere la più bella del reame!!!

Regola n.3 – Ci sono dei capi che non possono assolutamente mancare. Quattro i must have: jeans, t-shirt basic, abitino elegante e foulard. E se si va al mare aggiungerei un Kaftano: fa cool!

Regola n.4 –  Le scarpe, si sa, sono la fissazione di tutte le donne. Il numero ideale per non 158886153appesantire troppo il bagaglio è di tre paia: sneakers colorate, scarpe basse più eleganti e scarpe col tacco per una serata speciale.

Regola n.5 – Abbondare con gli accessori. Prendono poco spazio e personalizzano gli outfit rendendoli unici.

Regola n.6 – Assolutamente bandito è il ferro da stiro. Non pensare nemmeno di acquistare quello da viaggio. Quello spazio potresti usarlo per le tue scarpe preferite.

Scegli capi di un tessuto che non si stropicci facilmente. Ma se dovesse succedere non disperare. Esiste un metodo per far tornare come nuovi i tuoi abiti sgualciti:  appendili  in bagno mentre stai facendo la doccia. Il vapore acqueo ti salverà!

Regola n.7 – Per non appesantire il beauty è arrivato il momento di usare tutti i campioncini che hai accumulato durante l’anno(Tutte noi ne abbiamo una scorta che ci piace guardare sul comodino!!!) Se proprio non sai rinunciare al tuo shampoo preferito versalo negli appositi contenitori da viaggio, abbandona il flacone.

Regola n.8 – I trucchi sono la tua passione? Devi rinunciare alla palette di ombretti da 88 colori: non è comoda, prende troppo spazio e rischia di arrivare frantumata in mille pezzi. Una trousse piccolina andrà bene per la settimana di vacanza. Non te ne pentirai!

Regola n. 9 – Adesso non resta che riporre tutto bene in valigia ed è fatta.  Lista alla mano, conviene inserire gli oggetti più pesanti sul fondo (es. scarpe e beauty case) e sovrapporre i capi più leggeri; si passa poi ad arrotolare le magliette per inserirle negli spazi vuoti insieme ai calzini e alla biancheria che servono per creare l’effetto cuscinetto.

Regola n.10 – Lascia un po’ di spazio in valigia. Sarà utile per i souvenir e per gli acquisti che farai in vacanza. Altrimenti sarai costretta a comprare un nuovo trolley!
Non ci resta che augurarti buon viaggio!

About nicoP

nicoP Nicola Perobelli à Market Manager Italia per Tripsta.it . Potete seguirlo sul suo profilo Google+

TAGS: , , , , , , , , ,