Tecnomaniaci: ecco le vacanze digital detox!

???????????????????????????????????Siete sempre connessi? Vi assale un senso di paura e impotenza al solo pensiero di non avere accesso a internet? Quando vi alzate la notte non riuscite a resistere all’impulso di controllare le notifiche su Facebook?

Ebbene sì, è arrivato il momento di concedervi una vacanza digital detox.

Anche se all’inizio l’idea di abbandonare i vostri pargoli tecnologici potrebbe farvi storcere il naso, i benefici – assicurano tutti quelli che l’hanno provata – potrebbero essere numerosi. Bastano quattro semplici accorgimenti.

Like o don’t like? Perchè interagire via Facebook con la persona che avete accanto, scambiando “mi piace” e commenti su quello che state facendo insieme in quel momento se potete comunicare face to face! Guardatevi negli occhi, parlatevi. Il dialogo, al tempo dei social, sembra essere passato di moda!

Non twittarlo, vivilo. Piuttosto che affidare a un tweet o a uno status pensieri profondi, esprimeteli a voce, intavolate una discussione reale con i vostri amici. Abbandonate l’egocentrismo 2.0 e ricominciate ad ascoltare.

Instagram né prima né dopo i pasti. Mangia serenamente! Il filtro da applicare alla foto per rendere il piatto più invitante non è una priorità. Godetevelo senza stress… altrimenti si fredda.

No Google Maps: Lasciatevi guidare dall’istinto o più semplicemente chiedete indicazioni. Quanti secoli siamo sopravvisuti senza navigatore?

????????????????????????????????????????????????????????????????????Questo nuovo stile di vacanza, made in USA, è sbarcato anche in Italia.

Se proprio non riuscite a stravolgere le vostre abitudini social, prenotate in un hotel con formula digital detox: alcuni prevedono il ritiro di tutti i dispositivi tecnologici per l’intera durata del soggiorno, altri, invece, fanno sconti a chi decide di privarsene anche solo per qualche ora.

Il Poecylia Resort – sull’isola di San Pietro a Carloforte, in Sardegna – è il posto adatto per godersi la pace e l’energia della natura senza interferenze hi-tech. Non è previsto il ritiro dei dispositivi. Al Poecylia per non indurvi in tentazione, connessione a internet, segnale telefonico e tv non sono disponibili.

In Trentino, all’Hotel Villa di Campo Lomaso, sono stati ideati, invece, dei veri e propri percorsi disintossicanti: corsi di meditazione, yoga, pilates, massaggi.

Provateci no? Buon detox!

About Irenem

Irenem

Irene is the Italian Digital Strategist for Tripsta.it.
You can find her at Google+

TAGS: , , , , , ,