“A piedi verso la libertà”, l’impresa di Michael Lee Johnson tra social e sociale

Il progetto – “On foot to freedom” è la sfida di Michael Lee Johnson, 28 anni, developer, web designer ed esperto di branding, originario di Widnes, Cheshire in Inghilterra. Viaggerà a piedi da Kanyakumary (India) a Londra (Inghilterra), percorrendo, in tre anni, una distanza di 11 mila chilometri. Zaino in spalla porterà con sé solo uno smartphone, una fotocamera HD e un portatile.

L’obiettivo – Il suo sarà un esperimento di social travelling: farà il giro del mondo gratuitamente servendosi della forza dei social e della solidarietà. Michael, infatti, si sposterà di città in città accettando l’ospitalità delle persone che incontrerà lungo il suo percorso e degli utenti che seguiranno il suo viaggio sui social.

Gli sponsor – Dispositivi e assistenza tecnologica gli saranno forniti da grandi brand del calibro di Google e Nokia. Kit di sopravvivenza e generi di prima necessità gli saranno procurati, invece,  da Tripsta.it, che farà da main sponsor.

Chi è Michael Lee – Michael è una persona timida. Ama la programmazione: developer dall’età di 13 anni firma il suo primo contratto di lavoro due anni dopo.

Animato da una forte curiosità intellettuale diventa uno specialista in branding, marketing e un web designer.

michael lee 2

I preparativi – Per 18 lunghi mesi ha percorso 50 km ogni giorno e ha frequentato 7 corsi di sopravvivenza. Ha temprato il suo corpo con delle prove fisiche di resistenza e ha intrapreso un cammino di introspezione per prepararsi psicologicamente a reggere la solitudine e il distacco dai propri cari.

Il soggiorno ad Atene e Tripsta – L’ultima settimana di agosto Michael è arrivato ad Atene, all’headquarter di Tripsta per conoscere il nostro team.

Non era la sua prima volta in Grecia: Michael ha vissuto per tre anni a Corfù, un’isola che gli è rimasta nel cuore e che considera la sua seconda casa!

Ha visitato la città, ha gustato i piatti tipici e il suo dolce preferito: la cheesecake.

È ripartito poi alla volta di Manchester per rifare il passaporto: una pagina era strappata!

michael lee 3La communiy online – Oltre 52000 persone lo hanno aggiunto nelle proprie cerchie su Google Plus; ha 5000 amici su Facebook, 5343 followers su Twitter e oltre 7000 collegamenti su Linkedin.

Michael farà il live streaming del suo viaggio sui suoi account personali e su quelli di Tripsta. Il percorso sarà monitorato tramite GPS e tracciato su Google in tempo reale. Scriverà un libro; realizzerà un documentario e si impegnerà a raccogliere fondi per l’Unicef Uk sensibilizzando la rete.

Il futuro – Michael è già pronto a  intraprendere altre due imprese: un viaggio dal Sud America all’Inghilterra a piedi che comporterà 12 anni di cammnino e l’acquisto di un’isola, sinonimo di libertà.

Lui è pronto e voi? – “Tutto quello che so è che la mia mente e il mio corpo sono pronti. Tutto quello che dovrò fare è mettere un piede davanti all’altro, in direzione di casa. Facile, no?”

 

About Irenem

Irenem

Irene is the Italian Digital Strategist for Tripsta.it.
You can find her at Google+

TAGS: , , , , , , ,