#TraveLooks, tre regole per avere l’outfit giusto in viaggio!

????????????????????????????????Dopo la preparazione del bagaglio, il secondo problema che attanaglia tutti i viaggiatori è scegliere il look giusto per partire. Ecco alcuni accorgimenti utili a viaggiare comodi e soprattutto sereni.

1)   Le scarpe

In aereo. Non indossate stivali o scarpe con inserti, fibbie o suole in metallo: faranno azionare il metal detector. Scegliete un paio di sneakers. Le donne possono indossare delle comode ballerine; gli uomini, invece, dei mocassini. Anche i cuscinetti in gel per le scarpe non passano i controlli di sicurezza. Inseriteli nel vostro bagaglio a mano.

In treno, in auto e in nave. Privilegiate delle scarpe basse, che vi facciano stare comodi e non vi stringano il collo del piede.

2)   Accessori

In aereo. Evitate di indossare tanti accessori in metallo. Se proprio non sapete rinunciare a orecchini, collane, bracciali e anelli portateli  in borsa e metteteli solo dopo aver superato i controlli. Vale lo stesso per le cinture con le fibbie.

3)   Abbigliamento ???????????????????????????

In aereo. Abiti oversize, felpe o pantaloni larghi, anche se indubbiamente comodi, potrebbero far sospettare che stiate nascondendo qualcosa. Per questa ragione non indossateli. Negli Stati Uniti, ad esempio, sareste sottoposti a controlli aggiuntivi.

Non scegliete abiti che vi stringano la vita. Le donne privilegino jeans modello boyfriend, leggins o gonne lunghe. Gli uomini, invece, jeans o pantaloni morbidi.

Portate sempre con voi un maglioncino: l’aria condizionata sui mezzi di trasporto, in qualunque stagione, rischia di farvi venire un raffreddore.

Per le donne consigliamo anche un foulard da mettere al collo per evitare i colpi di freddo e migliorare il look da viaggio.

 

Buon viaggio traveler!

About Irenem

Irenem Irene is the Italian Digital Strategist for Tripsta.it. You can find her at Google+

TAGS: , , , , , , , ,